giovedì 30 marzo 2017

Lolita, Lolita II, Bow N Arrow - Everlasting Liquid Lipstick - Kat Von D


Nel post di qualche giorno fa avrete visto che, tra i prodotti che ho scelto di farmi portare dagli Stati Uniti, ce ne sono diversi di Kat Von D, tra cui tre Everlasting Liquid Lipstick.
Appena ricevuti li ho provati subito, poi li ho messi anche nei giorni seguenti - sia perchè sono bellissimi *_* sia per poter fare la mia review al più presto. 
Le aspettative erano molto alte, con tutti gli onori che si leggono e sentono in giro sul web.


Onori a mio parere più che meritati, almeno per questi tre colori. Dalla sinistra, in foto vedete Lolita II, Lolita, Bow N Arrow.

Partiamo da Lolita, il colore super famoso che è stato sold out per secoli negli US. 
E' descritto sul sito americano di Sephora come un "chestnut rose", ovvero castagna rosato. Christine di Temptalia (sapete che io, ormai da anni, spesso cerco swatches, descrizioni e voti sul suo sito) lo descrive come un prugna rosato medio-scuro. Io lo vedo come un mix di queste due descrizioni, è effettivamente più scuro del color labbra e abbastanza rosato/prugna ma ha anche qualcosa di marroncino, anzi forse a prima occhiata è il colore che prevale. Però, come già ho sentito in giro, sembra un colore come ce ne sono tanti, ma è assolutamente particolare una volta applicato sulle labbra. 
Da provare, anche se non è un colore per tutti i gusti - a mio parere.



Lolita II ho letto che prima era AKA Lolita... non sono riuscita a scoprire di più, se sapete voi qualcosa raccontatemi la storia!! 
E' decisamente più caldo e marroncino, descritto come un "terracotta nude", per Temptalia è un color corallo rosato medio. In questo caso sono d'accordo con Sephora, io lo vedo piuttosto marronicino e più che corallo direi biscotto. Mi ricorda abbastanza Smoked Almond di MAC (in questo post c'è la mia review), come effetto sulle mie labbra.
Se vi piace la gamma dei colori caldi caramello e biscotto, questo colore fa sicuramente per voi.




Bow N Arrow è stato il colore che all'inizio mi ha lasciata più perplessa, avendolo provato struccata... Truccata è tutto un altro discorso, decisamente. Descritto come "fawn nude", nude cerbiatto, è un beige marroncino medio neutro, un genere alla Velvet Teddy di MAC (ma più freddo) suggerisce Temptalia. Perfetto per gli smoky eyese con labbra nude, ma se siete pallide come me attenzione all'effetto cadaverico, a mio parere è meglio scaldare l'incarnato con un bronzer o un blush - a meno che l'effetto gotico non sia quello che volete ottenere.





Packaging: la confezione esterna è di cartoncino nero con stampate delle rose in argento e il nome nei caratteri studiati da Kat Von D. Qui non ho rifatto una foto, ma potete vederla nel post di haul. All'interno il tubetto è trasparente e lucido, con un disegno nero, il tappo invece è opaco e nero con le rose argento. L'applicatore non è troppo grosso e permette di essere precisi con la tinta, personalmente mi trovo bene.

Per quanto riguarda la qualità, ammetto che i primi due colori li volevo e basta - mentre l'ultimo l'ho scelto anche in base al voto che Christine gli ha dato sul suo sito. Lei è molto esigente e ha provato tonnellate di cosmetici, a volte prodotti che lei giudica da B o C per me vanno più che bene... Ma se gli ha dato A o A- allora mi fido e vado ad occhi chiusi ^_^ poi chiaramente è anche una questione personale, ma insomma se devo comprare senza provare è il sito a cui faccio maggior riferimento per i voti.
Sapete che in una gamma di prodotti non tutti hanno lo stesso livello necessariamente, capita che alcuni colori di rossetti o ombretti abbiano performance meno eccelse di altri. Da quanto ho letto, anche per gli Everlasting Liquid Lipstick è così.

Questi tre colori sono molto interessanti, per quanto riguarda la stesura sono favolosi. Scorrono senza nessun problema sulle labbra. Il colore è piuttosto  omogeneo fin dall'inizio e non si rovina facendo più passate, anzi. La durata è estrema, mangiando viene leggermente via nella parte interna delle labbra, ma in maniera graduale. Potete ripassare la tinta dopo il pasto, oppure toglierla con un po' di acqua e strofinando con un po' di carta. Ho provato entrambi i metodi. Nel primo caso, nessun cedimento di pezzettini o colore non omogeneo - nessun problema. Nel secondo, ugualmente avrete le labbra più o meno struccate (un po' di colore resta sempre, lo vedete col dischetto struccante), ma non resta a pezzi oppure troppo visibile.
Non posso parlare per colori come i rossi, i fuxia o altri molto scuri o molto vistosi, perchè non li ho provati.

Sappiamo che la tinta labbra secca le labbra, è la sua caratteristica in cambio della durata estrema. Questi rossetti non sono certo idratanti, ma sono morbidi anche a distanza di ore. Non fanno l'effetto incartapecorito e non seccano terribilmente da non sopportarli. Io ad un certo punto credevo fosse andato via il colore, invece era totalmente al suo posto! Le mie labbra al momento sono abbastanza idratate, dopo aver portato tutto il giorno la tinta necessitano di un po' di idratazione extra ma non avevo le labbra in condizioni pietose.

Sono totalmente no tranfer. Una volta asciutto il colore diventa opaco e non resta nel tovagliolo o sulla pelle. Altre tinte lasciano un po' di colore comunque, con queste mangiando mi pulivo la bocca in un tovagliolo senza macchie di rossetto. Svanendo un po' è chiaro che da qualche parte andrà, questo colore, ma a quanto pare è un rilascio minimo :D

Qui ho fatto un po' di swatches, sapete che non sono il mio forte ma ho fatto del mio meglio :P



Sono ancora lucidi perchè ho scattato senza aspettare troppo che si asciugassero ehehe ma nelle foto fatte dopo vedete che sono completamente opachi.
Quello che posso dire è che sulle labbra fanno un effetto un po' diverso, non traspare il colore delle labbra e non so dire quanto questo influenzi la resa del colore - visto che sono coprenti... Però l'effetto al viso dà un'impressione diversa, ma succede sempre così, alla fine!

Ecco anche un confronto con alcuni rossetti di MAC che ho, che mi sembravano interessanti da comparare





Commentiamo queste ultime foto, partendo dall'ultima.
Ho notato che c'è una certa somiglianza tra Lolita di Kat Von D e Del Rio di MAC (so che questo colore non si trova in Italia, infatti è un altro degli acquisti made in USA). In realtà non è assolutamente un dupe in nessun senso, ma è un genere simile - se vi piace potete andare tranquille con l'acquisto di Del Rio. Ovviamente Lolita è completamente opaco una volta asciutto, mentre Del Rio ha un finish Satin quindi resta un po' cremosino. Del Rio ha più rosso ed è più caldo. Però il genere è simile.
Avevo provato ad accostare Mehr di MAC a Lolita, ma non c'entra niente, Mehr è decisamente più rosa.

Temptalia paragonava - non come dupe ovviamente - Velvet Teddy di MAC a Bow N Arrow Di Kat Von D. E', come dice lei, più caldo e più chiaro e brillante, secondo me è molto più simile a Lolita II e infatti l'ho swatchato anche vicino a quest'ultimo. Ha lo stesso stile marroncino caldo. Anche se Velvet Teddy è Matte, quindi opaco, non ha la stessa resa della tinta labbra e in ogni caso non è un dupe ma solo sullo stesso stile di colore.

Lolita II è effettivamente simile a Smoked Almond di MAC, è più simile come tonalità. Lolita II è più intenso e più saturo, opaco mentre Smoked Almond è cremoso e anche per questo motivo l'effetto è diverso. Però è la coppia più simile, tra i miei rossetti, quindi se vi piace Smoked Almond amerete senza dubbio Lolita II.

Tra parentesi, secondo me Lolita II è il più "facile" dei tre. Nonostante io sia poco abituata ai marroncini e mi stia buttando su questi toni solo ultimamente, su di me è il colore che vedo più tranquillo. Gli altri, su di me, hanno bisogno di un certo contesto di makeup sennò sembro veramente strana... troppo pallida, forse. Mentre Lolita II lo posso mettere anche praticamente struccata (tipo un velo di cipria e blush e mascara, e basta), gli altri due non posso permettermi di indossarli così. Questo vale per me, naturalmente. Del resto, sono le mie impressioni.

Fine del lunghissimo post :D grazie se avete letto fino qui! Lasciatemi un commento, mi fanno sempre tanto piacere. Presto farò i vari post sugli altri prodotti che avete visto negli haul!!

(dove NON specificato: foto MIE. Le altre, eventualmente specificato in didascalia, sono da internet e appartengono ai legittimi proprietari - Tutte le considerazioni fatte, rappresentano la mia opinione personale - Non ricevo nessun tipo di compenso o vantaggio - I prodotti sono acquistati da me, a meno che diversamente specificato nel post.)



20 commenti:

  1. Ciao cara :) Bellissimo post! Io sono appollaiata come una Civetta sul trespolo, aspettando che arrivino anche da Sephora, credo proprio che andrò a vederle in negozio per essere sicura di fare acquisti mirati. Da tempo desideravo provare i liquid lipstick di Kat Von D, di cui ho sentito parlare benissimo e me lo stai confermando anche tu, sicuramente ne acquisterò almeno uno, sperando che ci sia qualche tonalità adatta a me. Questi che hai descritto tu sono troppo caldi per me :(
    Di Kat ho avuto modo dei provare dei rossetti, ne possiedo un paio e li trovo favolosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi tre sono fantastici, non so dirti se valga per tutta la collezione ma in ogni caso lo standard è alto. Sicuramente troverai i colori che fanno per te, ne stanno usciendo anche di nuovi *_*

      Elimina
  2. Lolita è in lista assolutamente!!!! xD

    mallory

    RispondiElimina
  3. Bow N Arrow è sicuramente quello che mi attirava di più perché adoro l'effetto nude chiaro, anche se su di me tira fuori molto molto rosa malva più che marroncino!
    Lolita e Lolita II non mi hanno conquistata, ma sono molto tentata dai colori particolari come verdi e azzurri che dovrebbero arrivare a breve!!

    gloriamakeupfm.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sìì arrivano tanti colori nuovi!!!! Speriamo presto anche da noi :D

      Elimina
  4. Ma sai che in Lolita II ci vedo anch'io qualcosa di coralloso? :)
    Il genere tinta labbra come sai non mi attira più di tanto causa secchezza delle labbra; dovrei provarle, resta però il fatto che i colori sono molto belli :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci pensavo l'altro giorno quando l'ho applicato... Però poi, quando si asciuga, il colore cambia un po' e io lo vedo più caramello - almeno su di me. Queste sono da provare perchè davvero non seccano le labbra, non sono idratanti ma non tirano (almeno per la mia esperienza)

      Elimina
  5. The colors are amazing, they look so pretty :)

    RispondiElimina
  6. Ciao Nily, que belli questi colori. Ho notato que i nude mat sono molto di tendenza quest'anno vero?
    Le tonalità que ci mostri le adoro.
    Un bacione
    Maggie Dallospedale Fashion diary - Fashion blog

    RispondiElimina
  7. Sono proprio le tre tinte labbra che comprerò non appena usciranno nei negozi Sephora *.* da tempo cercavo un post dettagliato proprio su questi colori in particolare, sei stata super esaustiva e precisa! <3 è stato un piacere leggere questo post, e mi sono unita ai tuoi lettori fissi ^^
    Buona giornata! :*

    http://shabrysbeautylook.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi fa davvero piacere *_*
      Poi fammi sapere cosa ne pensi dei rossetti!!!

      Elimina
  8. Ciao! Ma che meraviglia che sono queste tinte!! Meritano davvero *_*
    Nuova iscritta! ^_^
    http://fiorellina84.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Ok mi sono ufficialmente innamorata di Lolita e Lolita II *.* Sono bellissimi e da come li descrivi sono ottimi. Ci devo fare un pensierino! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo penso davvero!!! :D Sto meditando di prendere altri colori, ma vado sempre a leggere le review per vedere se il colore merita perchè a volte c'è differenza.
      Se le prendi fammi sapere se ti sei trovata bene :D

      Elimina